Zucchero, per la Giornata della Terra l’inedito ‘Canta la vita’ con Bono Vox

Dalla collaborazione tra Zucchero e il frontman degli U2 è nata la versione italiana del brano diffuso da Bono il mese scorso, “Let Your Love Be Know”. Sugar lo presenta per il 50° Anniversario della Giornata Mondiale della Terra.
Zucchero, per la Giornata della Terra l’inedito ‘Canta la vita’ con Bono Vox
Credits: Carlo Landucci

Nei giorni scorsi Zucchero aveva raccontato di essere al lavoro su un nuovo progetto con il frontman degli U2 Bono Vox, spiegando che la voce di “One” si stava occupando della musica e Sugar del testo. Il risultato dell’unione delle forze tra i due artisti è il brano “Canta la vita”, la versione in italiano firmata da Fornaciari del brano di Bono “Let Your Love Be Know”, la canzone nata in tempi di Coronavirus che Bono ha pubblicato il mese scorso dedicandola al personale medico di tutto il mondo alle prese con la pandemia e in particolare all’Italia, tra le nazioni più colpite dal virus. Ebbene, “Canta la vita” è stato presentato per la prima volta da Zucchero nella notte di oggi, 22 aprile, in occasione del 50° Anniversario della Giornata Mondiale della Terra, nella piazza del Colosseo, a Roma. Spiega Sugar a proposito del brano:

Questa canzone è nata nella fase iniziale dell’emergenza. Quando ho sentito Bono, eravamo entrambi molto scossi dalla drammaticità del momento che il Nord Italia stava vivendo. Però quello che ci ha colpito è stata la reazione delle persone, vederle e sentirle sui balconi cantare. Quindi ci siamo detti che avremmo dovuto fare qualcosa per sottolineare che il canto è una grande forma di resistenza. In un dramma come quello che stiamo vivendo, attraverso il canto si può essere più vicini, si può reagire insieme, in tutte le parti del mondo. La musica attraversa i muri ed accorcia le distanze.

L’esibizione di Zucchero potrà essere vista all’interno della maratona trasmessa da Rai Play dalle 8 alle 22 di oggi battezzata #OnePeopleOnePlanet, parte della kermesse #Earthrise. Anche la piattaforma www.onepeopleoneplanet.it trasmetterà la diretta e ne pubblicherà alcuni estratti. Un primo estratto dell'esibizione di Zucchero potete guardarlo qui:

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/HJXDSJMBqhBvmR7viskiHQOk4DI=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/foto-carlo-landucci-zucchero-earth-day-2992.jpg

In un’intervista del Messaggero firmata da Simona Orlando Zucchero ha raccontato la genesi di “Canta la vita”, illustrando: “Bono ha postato il brano online, l’ho chiamato per complimentarmi e mi ha chiesto di farne una versione italiana. Ha il dono di entrare nel cuore delle cose, senza girarci intorno, quindi sono fedele al suo testo”. E il leader degli U2 sembra aver gradito non poco la resa italiana di “Let Your Love Be Know”: “‘Cazzo come canti!’”, ha commentato Bono stando a quanto riferito nell’intervista di Orlando da Zucchero. Che prosegue: “Lui è fantastico, scrive parole poetiche ma si esprime da ragazzo di strada. Abbiamo collegato gli studi per arrangiare a distanza. Ha fatto bellissimi cori alla Beatles e alla fine entra con la voce. Fra noi c’è magia”.

Dall'archivio di Rockol - racconta il tour di "Black cat" e il ritorno all'Arena
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
23 apr
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.