Coronavirus: secondo un esperto per i concerti ci sarà da aspettare

'Quel genere di eventi saranno gli ultimi a tornare, poiché serve mantenere distanza'

Coronavirus: secondo un esperto per i concerti ci sarà da aspettare

Alla luce della pandemia di Coronavirus che stiamo vivendo in questo periodo, festival e concerti probabilmente non torneranno fino all'autunno del prossimo anno. Questa la previsione di Zeke Emanuel, un esperto americano di gestione sanitaria. Emanuel ha espresso la sua opinione durante una tavola rotonda, ospitata dal New York Times.

Sostiene il professor Emanuel:

“Assembramenti più grandi - per esempio, conferenze, concerti, eventi sportivi - penso che saranno le ultime a tornare. Al più presto, realisticamente stiamo parlando dell'autunno 2021. Quando la gente dice che riprogrammerà questa conferenza o una laurea per l'ottobre 2020, non ho idea di come possa pensare che sia una possibilità plausibile

Come riporta l'NME, numerosi festival musicali in tutto il mondo hanno cancellato i loro eventi del 2020. Tuttavia, alcuni li hanno rimandati più avanti nel corso di quest'anno. Tra questi il Coachella, che ha spostato la manifestazione da aprile a ottobre.

Parlando della riapertura dell'intera economia americana entro i prossimi mesi, Emanuel ha affermato di non essere "selvaggiamente ottimista", in quanto non sono state ancora introdotte politiche coerenti di protezione a livello nazionale e pratiche di test più rapide.

Ha dichiarato ancora:

"Il riavvio dell'economia deve essere fatto in più fasi e deve iniziare con un maggiore distanziamento fisico che consenta alle persone a basso rischio di tornare. E' più ragionevole iniziare prima da alcuni tipi di luoghi di costruzione o produzione o uffici, in cui è possibile mantenere una distanza di sei piedi (poco meno di due metri, ndr)."

Music Biz Cafe Summer: radio e TV verso il futuro
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.