'At home with Farm Aid' con Willie Nelson, Neil Young, John Mellencamp e Dave Matthews: video

​I fondatori dello show benefico Farm Aid e Dave Matthews si sono esibiti direttamente dalle loro abitazioni per raccogliere fondi destinati alle famiglie degli agricoltori e allevatori statunitensi.

'At home with Farm Aid' con Willie Nelson, Neil Young, John Mellencamp e Dave Matthews: video

Ieri sera, 11 aprile, è stato trasmesso in streaming lo show “At home with Farm Aid”, un concerto virtuale che ha ospitato le performance dei fondatori dell'evento benefico Farm Aid - fondato nel 1985 da Willie Nelson, John Mellencamp e Neil Young - e di Dave Matthews. I quattro artisti - che hanno organizzato l’evento virtuale con l’intento di raccogliere fondi per aiutare le famiglie degli agricoltori e allevatori statunitensi e offrire supporto in questo periodo difficile, a causa della diffusione del Coronavirus - si sono esibiti direttamente dalle loro abitazioni.

Dopo un breve filmato in cui Willie Nelson e i suoi figli Lukas e Micah hanno introdotto lo show per raccontare lo spirito dell’iniziativa, Dave Matthews ha proposto l’esecuzione live di quattro brani. Oltre alla cover di “Funny how time slips away” di Nelson, il cantautore sudafricano naturalizzato statunitense ha eseguito due brani della sua Dave Matthews Band, “Satellite” e “Bartender”, e la sua nuova canzone “Windows”. Quest’ultima canzone, ispirata dalla situazione attuale caratterizzata dall’emergenza Coronavirus, è stata presentata per la prima volta dal 53enne musicista lo scorso 26 marzo, durante un live in streaming.

L’evento “At home with Farm Aid” è continuato poi con la performance di John Mellencamp il quale ha cantato e suonato alla chitarra quattro sue canzoni: “Save some time to dream”, tratta dall’album “No better than this” del 2010; “Jack & Diane” da “American Fool”, disco pubblicato sotto lo pseudonimo di John Cougar nel 1982; “Longest days” da “Life, death, love and freedom” del 2008; “Rain on the scarecrow” da “Scarecrow” del 1985.

Neil Young, seduto davanti al suo camino, ha proposto la sua “Vampire blues”, tratta dall’album “On the beach” del 1974. Dopo aver seguito la canzone “Love and only love” - inclusa nell’album con Crazy Horse, “Ragged glory” del 1990 - il cantautore canadese ha presentato live il brano “Helpless”, scritto da lui e registrato insieme a David Crosby, Stephen Stills e Graham Nash per il disco “Déjà vu” del 1970. Quest’ultimo è stato proposto da Young anche durante il terzo appuntamento delle sue “Fireside sessions”.

In conclusione, Willie Nelson ha cantato e suonato insieme ai suoi figli Lukas e Micah. L’86enne cantautore statunitense ha proposto la sua “I thought about you, Lord” da “Spirit” del 1996, la sua versione di “Hands on the wheel” di Bill Callery, dall’album “Red headed stranger” del 1975, e “On the road again”, singolo di Nelson incluso nella colonna sonora del film “Honeysuckle Rose” del 1980.

Ecco il video con la registrazione integrale dell’evento “At home with Farm Aid”:

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.