Deep Purple, posticipata ad agosto l’uscita del nuovo album ‘Whoosh!’

Attraverso un post condiviso sui social, Ian Gillan informa che, a causa dell'emergenza Coronavirus, l'ideale seguito di ‘Infinite’ del 2017 sarà pubblicato il prossimo agosto.
Deep Purple, posticipata ad agosto l’uscita del nuovo album ‘Whoosh!’
Credits: Ben Wolf

A causa dell’emergenza Coronavirus - o “The Dreaded Lurgy”, come ha deciso di chiamare il virus il frontman dei Deep Purple rifacendosi, ha spiegato sul suo sito web, a una sceneggiatura della trasmissione radiofonica britannica “Goon Show” trasmessa nel 1954 - la storica formazione hard rock britannica ha deciso di posticipare l’uscita del suo nuovo album, “Whoosh!”.

Attraverso un post pubblicato su Facebook, Ian Gillan ha fatto sapere che l'ideale seguito di “Infinite” del 2017 non uscirà il 12 giugno come precedentemente annunciato ma sarà pubblicato il prossimo mese di agosto.

Spiegando i motivi per cui la nuova prova sulla lunga distanza dei Deep Purple - anticipata dal singolo “Thow my bones” - non vedrà la luce nel giorno prestabilito, il frontman del gruppo ha detto:

“Per ogni azione c'è una reazione uguale e opposta. Beh, non esattamente in questo caso; più causa ed effetto, dove quest'ultimo è spesso più grande del primo. Le linee di distribuzione (le vendite fisiche di CD, vinile, cassette (?) ecc.) e i negozi sono chiusi fino a quando The Dreaded Lurgy [Coronavirus] non farà indigestione.”

Ian Gillan ha poi aggiunto:

“Pertanto, dal momento che ci sono ancora molti di noi che adorano tenere tra le mani un disco nuovo, e seguendo i consigli della nostra magnifica etichetta, abbiamo deciso di posticipare l’uscita di ‘Whoosh’ ad agosto.”

La voce dei Deep Purple, raccontando di come sta vivendo questo periodo, ha raccontato:

“Durante la quarantena ascolto molta musica e scommetto che è lo stesso per molti di noi durante questa spaventosa interruzione delle nostre vite.
Sappiamo, no, che la musica avrà un ruolo importante nelle nostre celebrazioni non appena torneremo alla luce.
Ma la salute viene prima di tutto, quindi devo mettere da parte per un po’ l'emozione di condividere ‘Whoosh’ con voi.
State bene e seguite la luce.”

Dall'archivio di Rockol - Ian Paice e Roger Glover raccontano “inFinite”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
5 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.