Tiziano Ferro: 'I concerti estivi? Ancora non sappiamo, ma speriamo...'

Il cantautore di Latina in diretta da Los Angeles lancia un messaggio ai fan, in vista dei live estivi messi in forse dall'emergenza sanitaria

Tiziano Ferro: 'I concerti estivi? Ancora non sappiamo, ma speriamo...'

Intervenuto nella serata di oggi alla maratona benefico-musicale "Musica che unisce", Tiziano Ferro ha lanciato un messaggio ai propri fan relativo alla prossima stagione di concerti estivi, messi a rischio da un'eventuale prorogare delle misure restrittive adottate dal governo italiano per contenere l'emergenza Coronavirus: "Tutti mi chiedete cosa accadrà coi concerti, quest'estate", ha detto il cantautore di Latina, in collegamento video dal suo home studio di Los Angeles, in California, "Ovviamente non lo sappiamo: i concerti [estivi] non sono ancora stati cancellati, non ci sono certezze, stiamo ancora aspettando notizie, ma io spero davvero che l'estate del 2020 ci veda rinascere. Aspettiamo insieme: io sto provando, scrivendo la scaletta. Siamo positivi, nella speranza che il resto di questo 2020 ci riveda fiorire. Nel frattempo lasciamo che i nostri medici facciano il lavoro che sanno fare - i nostri grandi medici, ringraziamo loro, infermieri e volontari. Stiamo a casa per loro e per noi".

Tiziano Ferro ha in programma per la prossima bella stagione un tour negli stadi italiani in partenza - salvo ulteriori comunicazioni - il prossimo 30 maggio allo stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro, con tappe - tra le altre città - a Milano (a San Siro, il 5, 6 e 8 giugno), Torino (allo stadio Olimpico, l'11 giugno), Napoli (allo stadio San Paolo) e Roma (allo stadio Olimpico, il 15 e 16 luglio).

Dall'archivio di Rockol - racconta il mestiere della vita
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.