Emusa a Mogol: "Gli editori musicali non vanno esclusi"

L'associazione di editori al Presidente della SIAE, in merito alla ripartizione del 10% del compenso da copia privata

Emusa a Mogol: "Gli editori musicali non vanno esclusi"

Dalla presidenza di Emusa riceviamo e pubblichiamo:

Della dichiarazione resa dal Presidente della SIAE, M° Mogol, condividiamo senz'altro l'obiettivo di tutelare i soggetti più deboli e più colpiti. La dichiarazione del Presidente indica i produttori quali soggetti da escludere dalla ripartizione di una quota del "10%" in questione; tuttavia non possiamo non sottolineare che anche gli editori musicali non risultano rientrare fra i destinatari di una quota del predetto "10%".

È necessario rammentare che esiste un ampio spettro di piccoli e medi editori musicali che non ha una struttura economica che consenta di fronteggiare questa crisi e che certamente, al momento, rientrano nella categoria di soggetti deboli ed esposti alle problematiche derivanti dall'attuale situazione. Non dimentichiamoci, tra l'altro, che SIAE è l'acronimo di Società Italiana degli Autori ed Editori e non riteniamo né equo né giusto escludere gli editori musicali.

Siamo perfettamente consapevoli che lo stesso decreto Cura Italia abbia previsto misure di sostegno in favore di un ampio novero di persone giuridiche, ma al tempo stesso riteniamo opportuno, corretto e importante che risorse riconducibili al diritto di autore siano poi distribuite fra tutti i soggetti che tanto operano e si adoperano per la valorizzazione, la protezione e la tutela di tale diritto. Vogliamo ribadire che, in una logica di solidarietà come questo contesto di emergenza richiede, il supporto alle aziende medie piccole è fondamentale per garantire loro un futuro, alla luce del loro significativo contributo alla cultura popolare nel nostro Paese

Giuseppe De Martino, Presidente Emusa

 

Dall'archivio di Rockol - Album italiani: le copertine più belle di sempre
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.