Bon Jovi, ascolta la versione di ‘Unbroken’ con il Principe Harry

Il leader dei Bon Jovi, il Principe Harry e l’Invictus Games Choir hanno fatto squadra per dare una nuova veste, a scopo benefico, a "Unbroken".
Bon Jovi, ascolta la versione di ‘Unbroken’ con il Principe Harry

Come promesso nei giorni scorsi John Bon Jovi ha infine pubblicato il nuovo singolo “Unbroken” realizzato in collaborazione con il Principe Harry e l’Invictus Games Choir. Il brano è stato registrato, a scopo benefico, il mese scorso ai celebri Abbey Road Studios di Londra: i proventi di “Unbroken” – la cui versione originaria è stata pubblicata dall’artista statunitense lo scorso anno, anticipando l’album “Bon Jovi: 2020” in uscita nel mese di maggio - saranno devoluti all’Invictus Games Foundation, che offre supporto, tra gli altri, ai feriti di guerra. Ha fatto sapere il Duca del Sussex a proposito del brano:

Con i militari c’è questo modo di essere capaci di parlare delle cicatrici di guerra in modo positivo. Alcuni soffrono di PTSD (Disturbo da stress post-traumatico, ndr), altri soffrono di depressione, ansia, ma per quello sono più forti. Quello è il tipo di ambasciatore e modello del quale abbiamo bisogno.

Quanto invece alla voce di “Livin’ On A Prayer” il rocker si è così espresso, rivolgendosi ad Harry:

“Ti ringrazio per quello che hai fatto per portare luce su questo. È quello che stai facendo, per la verità. Sono stato ispirato a scrivere una canzone… È commovente, il loro desiderio di servire e quello che hanno dato e quello che tirano fuori cantando”.

Potete ascoltare la canzone qui:

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.