Mina, ascolta una registrazione inedita di ‘Rimani’ del 1958

Ecco la registrazione del brano eseguito dalla Tigre di Cremona insieme al fisarmonicista Wolmer Beltrami.

Mina, ascolta una registrazione inedita di ‘Rimani’ del 1958

Il quotidiano locale La Provincia di Cremona ha reso disponibile oggi, in occasione dell’80esimo compleanno di Mina, un frammento della registrazione del brano “Rimani” interpretato dalla cantante nata il 25 marzo 1940 insieme al fisarmonicista Wolmer Beltrami. A questo link è possibile ascoltare la traccia audio della canzone registrata da Mina nell'autunno del 1958 presso lo studio milanese di Beltrami.

Il documento, finora inedito, è stato riportato alla luce dalla figlia del musicista, Fiorenza Beltrami, che ha raccontato: “Sapevo di quella registrazione che papà aveva dapprima inciso con l’impianto che aveva all’epoca e che poi negli anni Sessanta aveva riversato su una musicassetta. Purtroppo, egli stesso ha appuntato a mano che nel riversare dal nastro alla cassetta era andato perduto il dialogo iniziale e la prima parte del brano. Questo è ciò che è rimasto.” Come riporta La Provincia di Cremona, sulla custodia della cassetta è stato scritto dal fisarmonicista: “Qui è registrato in casa mia a Milano, ‘Rimani’ da Mina. Purtroppo ho cancellato il dialogo iniziale e metà del pezzo.”

Grazie alla registrazione, della durata di 39 secondi, è possibile ascoltare la voce di Mina che esegue il brano scritto da Beltrami insieme a Fiorenzo Fiorentini e sul finale un breve commento di sei secondi della cantante e del fisarmonicista.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.