Metallica, Kirk Hammett: 'In isolamento sto lavorando a nuovi riff'

Il chitarrista californiano, come tutti bloccato in caso dall'emergenza sanitaria da Covid-19, sta cercando di sfruttare al meglio il tempo tra le mura domestiche
Metallica, Kirk Hammett: 'In isolamento sto lavorando a nuovi riff'

L'autoreclusione dovuta alle misure prese dalle autorità californiane nel tentativo di arginare il contagio da Coronavirus ha costretto Kirk Hammett dei Metallica all'isolamento forzato. Il chitarrista della band di "Kill 'Em All" ha fatto sapere per mezzo del proprio canale Instagram personale di non aver intenzione di prendere la reclusione forzata come un periodo di vacanza. Anzi: la cancellazione di tutti gli impegni per le prossime settimane permetterà all'artista di lavorare a nuovo materiale.

"Le cose non sono decisamente come al solito, ma sto bene, sono al sicuro, e sto lavorando a nuovi riff: spero che anche tutti voi là fuori stiate bene", ha scritto Hammett.

L'emergenza sanitaria da Coronavirus si sovrappone a un periodo già piuttosto critico per i Metallica, il cui frontman James Hetfield sta completando un percorso di riabilitazione per curare la sua dipendenza da alcolici: l'esternazione di Hammett ripropone l'annosa questione relativa a un nuovo album di inediti in studio del veterano quartetto heavy californiano. L'ultima prova sulla lunga distanza del gruppo, "Hardwired... to Self-Destruct", risale al 2016: già nell'aprile dello scorso anno lo stesso chitarrista ammise di disporre di "una tonnellata di materiale" in vista di una nuova pubblicazione, ma già nel giugno dello stesso anno il batterista Lars Ulrich corresse parzialmente il tiro parlando di una possibile uscita di un nuovo album di cover, ideale seguito di “Garage Inc.” del 1998.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.