Laura Pausini: 'Così spiego a mia figlia il Coronavirus'

In una lettera aperta al Corriere la cantante di Solarolo parla della condizione di isolamento e di come raccontare l'epidemia ai più piccoli. E dice: 'Orgogliosa dell'Italia, siamo diventati un esempio'
Laura Pausini: 'Così spiego a mia figlia il Coronavirus'

In una lunga lettera pubblicata dal Corriere della Sera, Laura Pausini ha spiegato come è cambiata la sua vita a causa dell'emergenza sanitaria provocata dalla diffusione del Covid-19. Ecco, di seguito, alcuni dei passaggi più importanti del testo firmato dalla cantante di "Strani amori":

"Stare una vita in viaggio però non è semplice, specialmente quando diventi mamma e tua figlia inizia a fare le elementari, così quest’anno mi ero decisa di passarlo a casa, con la mia famiglia e senza viaggiare ma adesso che sono qui ferma, in una situazione sicuramente di privilegio ma comunque rinchiusa, mi sembra tutto assurdo. Cerco di spiegare a Paola, che adesso ha 7 anni, quello che sta succedendo (...) Mi chiede: «Quando tornerà tutto come prima?» e mi spiazza. Non è facile trasferirle che il mondo dei suoi supereroi, che siamo noi adulti, non è ancora riuscito a fermare un piccolissimo essere microscopico che sta uccidendo migliaia di persone. (...) Le diciamo tutto, sarebbe una delusione per lei scoprire che le stiamo nascondendo la realtà. Le spieghiamo anche cosa significa avere un virus, come si può curare e il perché gli scienziati, i virologi, i dottori e tutto il personale sanitario sono i nostri veri eroi"

"[Noi italiani] siamo diventati un esempio, e credetemi io mi sento lusingata quando mi chiamano i miei amici da Londra, o da Parigi, da Madrid o da New York, dal Messico e dal Brasile (...) mi scrivono frasi di affetto in italiano e inviano video di ringraziamento con immagini dei nostri medici. E sono proprio loro a farmi sentire orgogliosa di essere italiana. (...) Dobbiamo essere fieri di noi stessi, perché il «nostro dopo» sarà un nuovo Rinascimento, il nostro «poi» sarà favoloso, perché noi saremo i più bravi del mondo a ricostruirlo. Dobbiamo ricordarcelo bene questo senso di vicinanza, questo desiderio che ci scoppia dentro al cuore di abbracciare le persone che amiamo"

Lo scorso martedì 17 marzo Laura Pausini e Tiziano Ferro hanno dato vita a una doppia diretta su Instagram per sensibilizzare i propri fan sull'importanza delle disposizioni date dalle autorità nel tentativo di arginare l'epidemia. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.