Addio a Kenny Rogers, leggenda della musica country

Il cantautore nativo di Houston aveva 81 anni.
Addio a Kenny Rogers, leggenda della musica country

Nella giornata di ieri, venerdì 20 marzo è morto all'età di 81 anni Kenny Rogers, uno degli artisti country più popolari di sempre. Il musicista nato a Houston (Texas) il 20 agosto 1938, come riportato sulla sua pagina Twitter, è deceduto per cause naturali.

Il messaggio recita:

''La famiglia Rogers è triste nel annunciare che Kenny Rogers è morto ieri sera alle 22.25 all'età di 81 anni. Rogers è morto in pace a casa per cause naturali sotto le cure ospedaliere e circondato dalla sua famiglia.''

In un'altra dichiarazione è stato aggiunto che la famiglia di Kenny lo celebrerà con un funerale ristretto ai soli famigliari a causa della pandemia di Covid-19, ma che un memoriale pubblico sarà organizzato in un secondo momento.

Kenny Rogers ha avuto una carriera musicale lunga oltre sessant'anni e tra i suoi classici si possono annoverare: "The Gambler", "Lady", "Islands in the Stream", "Luicille" e "She Believes In Me". Ha avuto 24 brani alla posizione numero uno in classifica. Rogers annunciò nel 2015 il suo tour di addio, ma si vide costretto ad annullare gli ultimi live del 2018.

All'epoca dichiarò:

“Non voglio prendermi un'eternità per ritirarmi. Ho avuto il piacere di dire addio ai fan nel corso degli ultimi due anni nel tour 'The Gambler's Last Deal'. Non potrei mai ringraziarli adeguatamente per l'incoraggiamento e il sostegno che mi hanno dato durante la mia carriera e per la felicità che ho provato per questo.”

Oltre alla lunga carriera musicale Kenny Rogers ha anche pubblicato l'autobiografia "Luck or Something Like It" nel 2012 e il romanzo, "What Are the Chances", nel 2013.

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.