Coronavirus, Eventbrite fa un passo indietro sulle sue previsioni finanziarie per il 2020

La società di ticketing online fa un passo indietro sulle sue prospettive commerciali, alla luce dell’emergenza Coronavirus e dello stato di incertezza che circonda il settore degli spettacoli dal vivo.

Coronavirus, Eventbrite fa un passo indietro sulle sue previsioni finanziarie per il 2020

Alla luce dell’emergenza Coronavirus e dello stato di incertezza che circonda il settore degli spettacoli dal vivo, la società di ticketing online Eventbrite ha fatto un passo indietro sulle sue prospettive commerciali - vale a dire, per esempio, le previsioni di ricavi e profitti.

L’amministratore delegato di Eventbrite Julia Hartz ha descritto la situazione come “senza precedenti”. “L’anno è iniziato bene, in generale, e in questo momento stiamo assistendo a un impatto materiale sulla nostra attività a causa del virus”, ha dichiarato Hartz. “Mentre l’entità finale di questo impatto a breve termine è poco chiara, rimaniamo fiduciosi nella nostra strategia di andare avanti, nella nostra posizione di mercato e nella domanda a lungo termine di eventi dal vivo.”

Alla fine di febbraio Eventbrite ha pubblicato la sua guida per il 2020, con ricavi cresciuti del 12% a 327 milioni di dollari nel 2019. La società aveva previsto ricavi netti pari a 84-88 milioni di dollari nel primo trimestre del 2020 - con una crescita del 3%-8% su base annua - e ricavi di 342-359 milioni di dollari per l’intero anno solare, in crescita tra il 5% e il 10%. Sebbene la società di ticketing abbia menzionato l’emergenza Coronavirus nella sua presentazione di Febbraio - dichiarando: “Ci aspettiamo che l'epidemia avrà un impatto sugli eventi dal vivo e sulla partecipazione del pubblico a breve termine” - la situazione è cambiata rapidamente in poche settimane da allora.

Dall'archivio di Rockol - Gli album essenziali del rock italiano anni Novanta
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.