R.E.M.: grazie al virus “It's the End of the World as We Know It (and I Feel Fine)” sale in classifica

La canzone pubblicata dalla band statunitense nel 1987 è tra le più gradite al tempo del coronavirus.

R.E.M.: grazie al virus “It's the End of the World as We Know It (and I Feel Fine)” sale in classifica

Brutti giorni questi, vessati dall'emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus. Forse a causa del suo testo catastrofista, la canzone dei R.E.M. “It's the End of the World as We Know It (and I Feel Fine)” sta risalendo posizioni nella classifica dei singoli di iTunes.

Caricamento video in corso Link

La composizione del brano trova ispirazione nella testa del frontman della formazione statunitense Michael Stipe agli inizi della carriera della band di Athens, quando il gruppo si recò a una festa a New York è lì vi trovò il noto critico musicale Lester Bangs (che morì all'età di 33 anni il 30 aprile 1982, ndr), festa in cui l'unico cibo che si poteva trovare erano torte e caramelle gommose.

Disse il chitarrista dei R.E.M. Peter Buck:

“Avevo letto tutta la roba di Lester Bangs su Creem e pensavo che lui fosse la cosa più bella del mondo. Lester era lì, e ogni volta che passava qualcuno - come un mantra - aveva qualcosa da dirgli. Mi chiamò marcio succhiacazzi. (...) Io ero lì che mi dicevo, 'Quello è Lester Bangs! È così fico!'”.

Anche il cantante Michael Stipe ricordò bene quella serata e, anni dopo, sognò di partecipare a una festa nella quale tutti, a parte lui, avevano come iniziali L e B: Lester Bangs, Lenny Bruce, Leonard Bernstein e Leonid Breznev. Disse:

“Quindi tutto finì nella canzone insieme a molte cose che avevo visto mentre cambiavo i canali in TV”.

Questa canzone è inclusa nel quinto album della band statunitense del 1987, “Document”. Una cover in italiano del brano, intitolata “A che ora è la fine del mondo?”, è stata pubblicata nel 1994 da Ligabue.

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - Mike Mills e Michael Stipe raccontano l'eredità del gruppo
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.