Guns N’ Roses, ‘So Fine’ dal vivo per la prima volta dal 1993

L'ultima volta che Axl Rose e soci avevano inserito "So Fine" in scaletta era stato nel giugno del '93 durante il loro “Use Your Illusion” tour .

Guns N’ Roses, ‘So Fine’ dal vivo per la prima volta dal 1993

Durante il loro set dello scorso 14 marzo a Città del Messico i Guns N’ Roses hanno proposto al pubblico del festival musicale Vive Latino, nell’ambito del quale il live della band statunitense ha avuto luogo, “So Fine” per la prima volta in ventisette anni. L’ultima volta che il gruppo di "Paradise City" aveva interpretato dal vivo la canzone era stata nell’ambito del suo “Use Your Illusion” tour del 1993, il 16 giugno di quell’anno. “So Fine” è stata cantata dal bassista dei Guns N’ Roses Duff McKagan, autore del brano, accompagnato da Slash, mentre Axl si è invece allontanato dal palco lasciando la scena ai due compagni di band. Fino a poco fa su YouTube era possibile trovare un video della performance, che al momento risulta però rimosso. Non è escluso che nelle prossime ore la clip venga nuovamente caricata.

“So Fine”, un tributo dedicato da McKagan a Johnny Thunders, fa parte del quarto album in studio dei Guns N’ Roses, “Use Your Illusion II”, ed è stata pubblicata anche come singolo l’anno successivo all’uscita del disco.

Caricamento video in corso Link

La formazione capitanata da Axl Rose non rientra tra quelle che hanno posticipato il loro tour di fronte alla pandemia da Coronavirus che sta mettendo in allarme il mondo. I Guns N’ Roses hanno infatti sospeso solamente le date della loro tournée in paesi nei quali i governi nazionali hanno vietato gli spettacoli in grado di riunire un numero così significativo di persone, come il Cile e l’Argentina. Restano invece confermati, ad esempio, tra gli altri, i live di Ecuador, Perù e Guatemala. Anche le date europee, che da calendario dovrebbero prendere il via il prossimo 20 maggio a Lisbona, sono al momento confermate, inclusa la tappa italiana al Firenze Rocks del 12 giugno.

Intanto, negli Stati Uniti, due delle principali città a stelle e strisce, New York e Los Angeles, si sono mobilitate per fermare gli spettacoli di teatri, sale da concerto e locali notturni di vario genere con l’obiettivo di arginare la diffusione del COVID-19.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.