Coronavirus, salta anche la Rock’n’Roll Hall of Fame

"La nostra prima preoccupazione va alla salute e alla sicurezza dei partecipanti e degli artisti": con l'emergenza sanitaria mondiale legata al Coronavirus cala il sipario sulla cerimonia della Hall of Fame.
Coronavirus, salta anche la Rock’n’Roll Hall of Fame

Saltano, uno dopo l’altro, i grandi appuntamenti dei primi mesi del 2020 e Oltreoceano, dopo il South by Southwest – che fino all’ultimo ha cercato di resistere – anche la cerimonia che accoglie nuovi artisti nella Rock’n’Roll Hall of Fame quest’anno non si terrà: sarà “posticipata” a data da destinarsi in relazione all’evoluzione dell’attuale emergenza mondiale – a oggi negli Stati Uniti, dove la Hall of Fame ha sede, i casi di positività al virus registrati sono poco più di 1330 - legata al Coronavirus. Gli artisti e le band designati a entrare a far parte quest'anno dell’olimpo del rock sono i Doobie Brothers, i T.

Rex, i Nine Inch Nails, i Depeche Mode, Whitney Houston e Notorious B.I.G. L’istituzione fondata da Ahmet Ertegun nel 1983 non ha al momento fissato alcuna data alternativa per la cerimonia, che avrebbe dovuto andare in scena a Cleveland, in Ohio, il 2 maggio prossimo. “Siamo molto delusi nel dover annunciare lo slittamento della cerimonia di ammissione alla Rock’n’Roll Hall of Fame di quest’anno”, ha fatto sapere il presidente dell’istituzione Joel Peresman attraverso un comunicato, proseguendo:.

La nostra prima preoccupazione va alla salute e alla sicurezza dei partecipanti e degli artisti e ci stiamo adeguando alle indicazioni delle autorità statali e locali e al buon senso. Non vediamo l’ora di riprogrammare la cerimonia e la annunceremo appena possibile.

Gli artisti accolti lo scorso anno nella Hall of Fame sono stati i Cure, i Def Leppard, Janet Jackson, Stevie Nicks, i Radiohead, i Roxy Music e gli Zombies. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.