Gigi D’Alessio, rinviate le prime date del 'Noi due tour 2020’

Ecco il nuovo calendario della tournée del cantautore napoletano.
Gigi D’Alessio, rinviate le prime date del 'Noi due tour 2020’

Le date di marzo e della prima metà di aprile del tour del cantautore napoletano - a supporto dell’ultimo album di Gigi D’Alessio, “Noi due”, pubblicato lo scorso 18 ottobre - sono rinviate, mentre rimangono invariate le date successive. La voce di “Un nuovo bacio” avrebbe dovuto esibirsi il 17 marzo a Brescia, il 18 marzo a Bologna, il 21 marzo a Montecatini, il 29 marzo a Cremona, l’1 aprile a Parma, il 3 aprile a Varese e il 7 aprile a Torino. “Alla luce dei recenti avvenimenti e delle vigenti disposizioni governative”, ha fatto sapere un comunicato stampa, il calendario del “Noi due tour 2020” subisce delle variazioni.

Ecco il nuovo calendario della tournée:

11 aprile Castel Di Sangro (AQ) – Palasport (Data Zero)
18 aprile Bari – Teatro Team
22 aprile Crotone – Palamilone
24 e 25 aprile Catania – Teatro Metropolitan
27 aprile Firenze – Teatro Verdi
29, 30 aprile e 1° maggio Napoli – Teatro Augusteo
04 maggio Genova – Politeama Genovese (recupero data del 25 marzo)
05 maggio Torino – Teatro Colosseo (recupero data del 7 aprile)
17 maggio Montecatini Terme (PT) – Teatro Verdi  (recupero data del 21 marzo)
19 maggio Roma – Auditorium Parco della Musica
24 maggio Milano – Teatro Nazionale
25 maggio Bologna – EuropAuditorium (recupero data del 18 marzo)
27 maggio Parma – Teatro Regio (recupero data del 1° aprile)
28 maggio Varese – Teatro Openjobmetis (recupero data del 3 aprile)
06 giugno Cremona – Teatro Ponchielli (recupero data del 29 marzo)

I biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per i nuovi spettacoli. È possibile rivendere i biglietti utilizzando la piattaforma Fansale di TicketOne.

È possibile chiedere il rimborso per il concerto di Brescia, previsto il 17 marzo al Teatro Dis_Play di Brescia, che è stato annullato. Di seguito le modalità valide solo per Brescia:
- Rivolgendosi ai punti vendita dove sono stati acquistati i biglietti entro e non oltre il 27 marzo 2020.
- Per coloro che hanno acquistato i biglietti online sul sito TicketOne o tramite call center con modalità ‘ritiro sul luogo dell’evento‘, il rimborso dei biglietti potrà essere richiesto scrivendo all’indirizzo email: ecomm.customerservice@ticketone.it entro e non oltre il 27 marzo 2020.
- Per i biglietti acquistati online sul sito Ticket One o tramite call center con modalità ‘spedizione tramite corriere espresso‘, il cliente dovrà spedire i biglietti, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, entro e non il 27 marzo 2020 (farà fede la data del timbro postale) all’indirizzo: TicketOne S.p.A. – Via Vittor Pisani 19 – 20124 Milano (C.a. Divisione Commercio Elettronico).

Altri concerti e tour hanno dovuto fare i conti con l'ordinanza: qui l'elenco aggiornato.

Dall'archivio di Rockol - Sanremo 2017: la videontervista
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
16 ott
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.