Michael Stipe canta i Rolling Stones per il "Super tuesday"

Il cantante sostiene a modo suo Bernie Sanders per le primarie democratiche, che questa notte vivono una tappa cruciale. E accenna alla possibilità di nuova musica...
Michael Stipe canta i Rolling Stones per il "Super tuesday"

"Goodbye super tuesday", sulle note di "Ruby tuesday" dei Rolling Stones: l'ex-frontman dei R.E.M. ha postato sul suo sito un videomessaggio per il "Super tuesday", ovvero la giornata (questa notte, in Italia) in cui in 14 stati americani si svolgono le primarie per determinare il candidato del Partito Democratico alle elezioni presidenziali di novembre. È una tappa solitamente importante di questo lungo e complicato percorso (da qua la definizone di "super") e lo è ancora di più nel 2020: stanotte, in stati cruciali come la California e il Texas si fronteggiano Bernie Sanders, l'ex-vice di Obama Joe Biden e il miliardario ed ex sindaco di New York Mike Bloomberg.

Stipe non ha mai nascosto il suo sostengo al candidato più di sinistra, Bernie Sanders, anche nel 2016 quando poi perse la nomination contro Hillary Clinton: e nel video, dopo avere cantato la canzone degli Stones, infatti indossa un cappellino con scritto "Bernie 2016" , pur senza nominarlo. Ricorda l'importanza del voto e acenna anche alla possibilità di pubblicare nuova musica se le cose vanno bene.

Questo il video.

Tra ottobre e gennaio Stipe ha pubblicato i suoi primi due singoli da solista "Drive to the ocean" e "Your capricious soul". Entramvi sono stati resi disponibili dall'ex leader dei R.E.M. inizialmente solo sul suo sito, devolvendo i proventi in beneficienza alle organizzazione no profit Extinction Rebellion e Pathway to Paris, che combattono i cambiamenti climatici. Anche la nuova canzone, promette, verrà pubblicata in una formula simile.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.