Amici: chi è Gaia Gozzi, la vincitrice dell'edizione 2020

La cantante, già seconda ad X Factor nel 2016, ha vinto l'edizione del talent di Maria De Filippi battendo il ballerino Javier e la collega Giulia Molino
Amici: chi è Gaia Gozzi, la vincitrice dell'edizione 2020

Gaia Gozzi è la vincitrice di Amici 2020: ha vinto l'edizione del  talent di Maria De Filippi battendo il ballerino Javier, secondo e la collega Giulia Molino. Una rivincita dopo essere arrivata seconda ad X Factor nel 2016, e dopo essere scartata alle selezioni proprio da Amici nel 2018.

22 anni, italo-brasiliana, Gaia è nata a Viadana (Mantova) ma vive a Milano. Ha cominciato ad appassionarsi al canto e alla musica sin da piccola e nel 2016 partecipa alla decima edizione di X Factor nella squadra di Fedez (Under Donna), arrivando fino alla finale e classificandosi 2°. A dicembre del 2016 pubblica il suo album di esordio "New dawns".

Sciolto il contratto con la major Sony, si presenta già nel 2018 ai provini per “Amici” ma viene scartata. Lo scorso autunno invece è riuscita ad entrare nella scuola di via Tiburtina. Arriva fino alla finale, dove si contende la vittoria nella sezione canto con Giulia Molino, dopo l’eliminazione di Nyv.

Nel frattempo pubblica “Genesi”, nuovo album, che esce nuovamente con Sony (qua la recensione), e che comprende “Chega”, l’inedito spesso cantato in trasmissione. Alla produzione del disco partecipano Simon Says (Simone Privitera), già mente di progetti come Lush & Simon, 7Tales, Outofsync e Looneys, Machweo (Giorgio Spedicato) ed Antonio Filippelli (braccio destro di Levante, qui ha curato la produzione di “Stanza 309”), Antonio Dimartino, Piero Romitelli, Gerardo Pulli, Gianluigi Fazio e Andrea Bonomo (che compaiono qui e là come autori).

 

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.