Spari tra la folla durante l'esibizione di Diplo, paura per il dj in Brasile

È successo durante i festeggiamenti del Carnevale a San Paolo: il racconto del dj sui social.

Spari tra la folla durante l'esibizione di Diplo, paura per il dj in Brasile

Un'altra brutta disavventura per Diplo, il pluripremiato dj statunitense noto ai più per le sue collaborazioni con star del pop internazionale come Madonna, Britney Spears e Beyoncé, dopo quella avvenuta durante il viaggio in aereo della scorsa estate. Martedì il dj si trovava a San Paolo, in Brasile, per prendere parte alle celebrazioni del Carnevale. Invitato ad esibirsi sopra un carro per le strade della città brasiliana, Diplo si è visto costretto a interrompere il suo set dopo una sparatoria tra la folla.

Secondo le ricostruzioni delle fonti locali, la sparatoria sarebbe nata in seguito a un tentativo di scippo: un uomo avrebbe tentato di strappare una catenina dal collo di una persona del pubblico, la quale avrebbe tirato fuori una pistola e sparato al presunto ladro all'altezza dello stomaco e a una donna - secondo i testimoni complice dell'uomo - alla coscia.

Non appena sono stati uditi i colpi di arma da fuoco, gli uomini della sicurezza hanno circondato Diplo, per proteggerlo. Poi, quando la situazione si è calmata, lo hanno fatto scendere per metterlo in sicurezza. Il dj ha raccontato la disavventura con un post pubblicato su Instagram, condividendo le foto di quegli attimi, scattate da un fotografo che si trovava in mezzo alla folla.

"Quello che posso chiedere a Dio è che possa proteggere tutti quando ci raduniamo per festeggiare. Vengo qui da vent'anni e non ho mai visto questo tipo di violenza fino ad oggi", ha scritto Diplo nel post.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.