P.A.Y., il nuovo album “Va proprio tutto bene” esce il 29 febbraio

Esce a tre anni da "Canzoni per gente che non si fa più"

La storica punk band del Varesotto annuncia l’uscita del suo nuovo lavoro, “Va proprio tutto bene”,
I P. A.Y. presentano il loro nuovo lavoro discografico. L'album, autoprodotto, è stato registrato in presa diretta da Guido Domingo e Tancredi Barbuscia al Greenriver Studio, suonato da da Mr. Grankio, voce e chitarra, Mr. Pinguino al basso, Gigi Grittini alla batteria e Flavio Bergamasco, chitarra e cori, e pubblicato da Punkrocker's Autoproduzioni, in collaborazione con Professional Punkers.

Sul sito ammore.net è possibile acquistare la versione in vinile bianco dell'album in edizione limitata e numerata, frutto della collaborazione con l'artista Paolo Proserpio che ne ha curato le grafiche e il packaging. All'interno è nascosta una maschera di Ozy, il carlino che campeggia sulla copertina del disco.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/Ezps7aq_7S9rhMHZ3DhFMBhQ5ik=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/paycopertina.jpg
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.