Concerti: nasce il Roma Sound Festival. Carl Brave primo headliner annunciato

Non un concorrente dello storico Rock in Roma, ma piuttosto una logica prosecuzione: ecco tutto quello che c'è da sapere.

Nasce un nuovo festival nella Capitale: è il Roma Sound Festival. La manifestazione, annunciata oggi, sarà ospitata dalla stessa location che da anni ospita il Rock in Roma, della quale non sarà concorrente ma piuttosto una logica prosecuzione: il Roma Sound Festival si svolgerà infatti nei primi di settembre, circa un mese dopo la fine del Rock in Roma.

E dietro il festival ci sono gli stessi organizzatori della storica manifestazione, insieme a OTR, agenzia musicale che a Roma è una vera e propria istituzione (fondata nel 1995, ha contribuito nel corso degli anni allo sviluppo delle carriere di artisti come Max Gazzé, Tiromancino, Daniele Silvestri, Alex Britti, Paola Turci e Marina Rei, solo per citarne alcuni). È proprio del roster di OTR il primo headliner annunciato: si tratta di Carl Brave, già protagonista lo scorso anno di un concerto sul palco del Rock in Roma, all'Ippodromo delle Capannelle, di fronte a circa 25mila spettatori.

Il cantautorapper romano si esibirà al Roma Sound Festival nella giornata di venerdì 4 settembre. I nomi degli altri artisti che prenderanno parte alla manifestazione saranno annunciati nelle prossime settimane.

Intanto il cartellone del Rock in Roma continua ad allungarsi: tra gli ultimi nomi annunciati ci sono quelli di Frah Quintale e Willie Peyote. Grande attesa per la doppietta di Vasco Rossi al Circo Massimo, location già in passato scelta per ospitare gli eventi di punta del Rock in Roma, dal concerto dei Rolling Stones a quello di Bruce Springsteen, passando per Roger Waters e David Gilmour.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.