Radiohead: ascolta una nuova versione di 'Treefingers'

Per celebrare il ventennale di 'Kid A' Thom Yorke e soci 'regalano' in streaming la 'extended version' della quinta traccia
Radiohead: ascolta una nuova versione di 'Treefingers'

Dopo aver recentemente dato accesso pressoché illimitato ai propri fan al proprio archivio - la Radiohead Public Library -, messo online alla fine dello scorso gennaio, Thom Yorke e compagni sono tornati a segnalarsi all'attenzione del pubblico grazie al proprio catalogo: per celebrare il ventennale dalla pubblicazione di "Kid A", il proprio quarto album di studio spedito sui mercati nel 2000, la band di Oxford ha postato sul proprio canale YouTube ufficiale una nuova versione di "Treefingers", la quinta traccia nella tracklist originale del lavoro:

Caricamento video in corso Link

I Radiohead, nel 2019, avevano celebrato il ventennale di "OK Computer" con "OKNOTOK", sontuosa riedizione celebrativa ricca di materiale inedito e rarità: al momento, non è chiaro se un'operazione del genere sia in programma anche per "Kid A", anche alla luce della grande quantità di materiale d'archivio messo a disposizione nella Radiohead Public Library.

Discagraficamente fermo a "A Moon Shaped Pool" del 2016, il gruppo britannico potrebbe non pubblicare nuovo materiale prima del 2022. Come riferito dal batterista Phil Selway lo scorso 3 febbraio, a causa degli impegni solisti dei singoli elementi della formazione i lavori collettivi come band potrebbero riprendere non prima del 2021:

"Per me, (il 2020 sarà impegnato) a scrivere e registrare. Mi sto solo concentrando su questo."

Dall'archivio di Rockol - Radiohead: Thom Yorke e l'imprecazione in loop
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.