Lory Del Santo e quell'incontro 'incredibile' con David Bowie: 'C'era alchimia tra noi'

La showgirl beata tra le due star del rock: "Eravamo in una Limousine io, Eric, Bowie e una ragazza di playboy".

Lory Del Santo e quell'incontro 'incredibile' con David Bowie: 'C'era alchimia tra noi'

Nota nel mondo del rock per la sua relazione con Eric Clapton, al quale fu legata sentimentalmente nella seconda metà degli Anni '80, Lory Del Santo ha ricordato il suo incontro con un'altra star del rock internazionale: David Bowie. Ospite dell'ultima puntata del programma di Radio2 "I lunatici", la showgirl veneta ha raccontato alcuni aneddoti legati alla notte passata a New York insieme allo stesso Clapton e a Bowie.

A proposito del suo incontro con l'ex Duca Bianco, avvenuto nella Grande Mela proprio negli Anni '80, al tempo della sua relazione con Eric Clapton, la Del Santo ha detto:

"Io ho conosciuto David Bowie a New York. Era molto interessante. Non mi sono neanche fatta la foto con lui, anche se avevo la macchinetta in borsa, solo perché c'era anche Eric Clapton. Eravamo in una Limousine io, Eric, Bowie e una ragazza di playboy".

E ancora:

"Fu un incontro incredibile, David era un oratore affascinante, pazzesco. Non ho potuto approfondire la conoscenza perché ero impegnata. Cercava di convincere Eric di fare l'attore, ma lui non voleva saperne. C'era un'alchimia tra di noi credo. Amavo il suo modo di parlare, la sua apertura all'arte nel senso proprio del termine. Mi aveva conquistato".

L'unione tra la Del Santo e Clapton ispirò brani del chitarrista come "Lady of Verona". La coppia ebbe anche un figlio, il piccolo Conor Loren Clapton, nato nel 1986 ma scomparso tragicamente a soli quattro anni cadendo dal 53esimo piano di un grattacielo di New York. A lui Eric Clapton dedicò la straziante "Tears in heaven".

La storia di "The rise and fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars" di David Bowie
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.