Bradley Cooper sarà Barry Gibb in un biopic sui Bee Gees?

L'attore sta valutando se interpretare la parte dell'unico membro ancora in vita del trio australiano.

Bradley Cooper sarà Barry Gibb in un biopic sui Bee Gees?

Stando alle voci che circolano sulla stampa statunitense, l'attore Bradley Cooper impersonerà Barry Gibb in un prossimo film biografico sulla storia dei Bee Gees che non ha ancora un titolo.

Queste voci riportano che il progetto è in fase di sviluppo. Alla produzione ci sono Graham King ('Bohemian Rhapsody') e la Amblin Entertainment di Steven Spielberg. Oltre alla Paramount.

Il Daily Mail riporta che Cooper è stato contattato per interpretare la parte del cantante e chitarrista dei Bee Gees Barry Gibb, e che l'attore e regista di 'A Star Is Born' stia valutando il da farsi. Per sviluppare la sceneggiatura è stato scelto Anthony McCarten, ('Bohemian Rhapsody').

McCarten all'Hollywood Reporter ha rivelato:

"Stavo camminando in Hyde Park (a Londra) e mi ha chiamato Graham, disse, 'Cosa stai facendo?' e io, 'Cammino a Hyde Park con la mia adorabile moglie'. Lui, 'Saresti interessato a lavorare a questo progetto con Barry (Gibb) e Steven Spielberg?'. Sono volato a Miami e ho avuto due lunghi incontri con Barry. Il modo in cui si lavora, è una collaborazione e si uniscono le mani, e cerco sempre di renderli consapevoli che questa non è una fotografia, è un dipinto. È impressionista per sua stessa natura e devo avere spazio per muovermi e potrebbero esserci degli aspetti con cui si fa fatica, ma se li lasciamo fuori, sarà drammaticamente passivo e vuoi un brutto film?”.

Il 73enne Barry Gibb è l'unico membro sopravvissuto dei Bee Gees dopo la morte dei suoi fratelli Maurice nel 2003 e Robin nel 2012.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.