I Queen suonano sotto la pioggia torrenziale: video

Da qualche giorno i Queen sono impegnati tra l'Australia e la Nuova Zelanda con il loro “Rhapsody Tour”. E anche se Brisbane li ha accolti con una pioggia torrenziale la band non ha perso l'ottimismo.

I Queen suonano sotto la pioggia torrenziale: video

Niente ferma i Queen e Adam Lambert, impegnati in questi giorni a portare il “Rhapsody Tour” in giro per il mondo. Durante il concerto di ieri, 13 febbraio, a Brisbane, la band si è infatti esibita sotto una pioggia torrenziale con una copertura minima e con l’aiuto di un ombrello. “Probabilmente il concerto più bagnato che abbiamo mai fatto”, ha scherzato Brian May sui social condividendo il video della performance. Nella clip la band britannica in tour con Adam Lambert sta proponendo al pubblico del Suncorp Stadium il classico dei Queen “Crazy Little Thing Called Love”. “In qualche modo condividere questi folli momenti accresce il senso di fratellanza e di sorellanza”, commenta ottimista il chitarrista della formazione rimasta orfana di Freddie Mercury, che prosegue: “E aggiungendo un forte senso dell’umorismo la serata è diventata molto speciale”. Conclude May, citando la traccia di chiusura di “Innuendo” (1991): “the Show Must Go On”.

È dallo scorso 5 febbraio che i Queen e il cantante statunitense Adam Lambert sono di scena tra l’Australia e la Nuova Zelanda. È proprio qui – dove il 16 febbraio la band si esibirà anche nel concerto benefico “Fire Fight Australia 2020” - che il gruppo farà calare il sipario sulla tranche invernale del tour, salvo poi tornare in scena nella bella stagione con una manciata di concerti nel Vecchio Continente e nel Regno Unito.

Martedì scorso, sempre in terra australiana, Brian May ha perso la pazienza per l’insistenza di un operatore di 7news e lo ha spinto via cercando di strappargli lo smartphone, con il quale il cameramen aveva sostituito la telecamera dopo le rimostranze manifestate da Brian May. “Mi pento di essermi arrabbiato. Ma sono stato provocato”, si è scusato poi il chitarrista, che ha riassunto così la sua versione dei fatti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
24 mag
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.