Concerti, Beatrice Antolini in tour

Mancano pochi giorni al debutto del tour della polistrumentista marchigiana Beatrice Antolini, che la prossima estate tornerà poi sul palco al fianco di Vasco Rossi.
Concerti, Beatrice Antolini in tour

La polistrumentista, dal marzo 2018 nella squadra di Vasco Rossi, Beatrice Antolini, porterà sui palchi italiani il suo ultimo lavoro solista, “L’AB”, a partire dalla metà del mese di febbraio: la musicista marchigiana – che settimana scorsa abbiamo visto anche a Sanremo 2020 a dirigere l’orchestra per il brano di Achille Lauro “Me ne frego” e per la cover eseguita nella serata del giovedì dallo stesso artista, “Gli uomini non cambiano” – si esibirà al Circolo Ohibò di Milano il 15 febbraio, al Diavolo Rosso di Asti il 27 marzo, al Blah Blah di Torino il 28 marzo, alle Officine Klee di Cavriglia (AR) il 17 aprile e, infine, al Wishlist di Roma il 18 aprile.

Beatrice Antolini, classe 1982, ha dato alle stampe “L’AB” nel febbraio 2018: il disco, ideale seguito del precedente “Beatitudine”, è scritto, prodotto e arrangiato da lei. L’esordio solista di Antolini nel mercato del disco risale al 2006, quando l’artista ha pubblicato “Big Saloon”. Anche per il prossimo tour estivo di Vasco Beatrice Antolini, che è entrata a far parte della band di Vasco dopo l’esclusione della corista Clara Moroni e del sassofonista Andrea "Cucchia" Innesto, sarà al fianco del rocker di Zocca: la musicista si occupa di accompagnamenti vocali e parti di sintetizzatore, di chitarra e di percussioni. Il tour sarà il suo terzo consecutivo al fianco di Vasco.

 

 

Dall'archivio di Rockol - Beatrice Antolini, la sua 'Insilence' in versione #NoFilter
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.