Jennifer Lopez: 'Per 'Born in the USA' al Super Bowl ho chiesto il permesso a Springsteen'

J.Lo racconta il suo scambio con il rocker del New Jersey prima e dopo la sua performance dello scorso 2 febbraio a Miami, quando - tra un verso e l'altro della sua 'Let’s Get Loud'...
Jennifer Lopez: 'Per 'Born in the USA' al Super Bowl ho chiesto il permesso a Springsteen'

La scorsa domenica, 2 febbraio, Jennifer Lopez e Shakira si sono esibite al Sun Life Stadium di Miami in occasione dell'haftime show dell'edizione 2020 del SuperBowl, la finale del campionato NFL di football americano: durante il proprio set la superstar newyorchese di origini portoricane ha inserito nella sua "Let’s Get Loud" - eseguita insieme alla figlia Emme Maribel Muñiz - dei frammenti di "Born in the USA", probabilmente il brano più famoso di Bruce Springsteen nonché title track dell'album pubblicato dal rocker di "Born to Run" nel 1984.

J.Lo, ospite nella serata di ieri al Tonight Show di Jimmy Fallon, ha spiegato di aver chiesto il permesso compiere la propria citazione direttamente al Boss:

"[Springsteen] Mi ha chiamata dopo il SuperBowl per dirmi: 'Ragazze, vuoi sì che sapete cantare e ballare'", ha raccontato la Lopez: "A lui e a sua moglie Patti [Scialfa] la canzone è piaciuta molto".

Bruce Springsteen sì è esibito all'halftime show del SuperBowl nel 2009, curiosamente sempre in Florida, ma a Tampa: per l'occasione il Boss, accompagnato dalla sua E-Street Band, eseguì "Tenth Avenue Freeze-Out", "Born to Run", "Working on a Dream" e "Glory Days".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.