Sanremo 2020, Anastasio: 'A noi italiani il belcanto ha un po' scocciato'

Dal salotto di Rockol a Casa Sanremo, le interviste ai cantanti in gara al Festival, in collaborazione con Nuovo IMAIE. Abbiamo fatto due chiacchiere con Anastasio sulla sua esperienza a Sanremo 2020.

Sanremo 2020, Anastasio: 'A noi italiani il belcanto ha un po' scocciato'

Tra i favoriti di questa edizione del Festival di Sanremo, Anastasio, che si è fatto conoscere al pubblico con la sua partecipazione (e vittoria) all'edizione 2018 di X Factor, corre a Sanremo 2020 con il brano "Rosso di rabbia", da lui scritto insieme a L. Serventi, M. Azara e S. Tartaglini. È venuto anche lui, come gli altri artisti in gara alla settantesima edizione della kermesse, a trovarci nel salotto di Rockol a Casa Sanremo, uno spazio dove in collaborazione con Nuovo IMAIE commentiamo il Festival con gli artisti in gara. "Il rap sta dominando praticamente le classifiche, sarebbe stupido tenerlo fuori", commenta il rapper napoletano a proposito della crescente presenza di rapper nelle ultime edizioni del Festival, inclusa questa. E prosegue: "A noi italiani il belcanto ci ha pure un po' scocciato, diciamocelo". Ecco l'intervista completa:

Marco Anastasio, classe 1997, ha pubblicato oggi, 7 febbraio, il suo album di debutto, "Atto zero", inclusivo del singolo con il quale l'artista concorre a Sanremo 2020. Risale invece a due anni fa l'EP "La fine del mondo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
16 mar
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.