"Una, nessuna, centomila": le donne della musica italiana in concerto a Campovolo a settembre

Laura Pausini, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Elisa, Giorgia, Emma, Alessandra Amoroso: unite contro la violenza sulle donne.
"Una, nessuna, centomila": le donne della musica italiana in concerto a Campovolo a settembre

Laura Pausini, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Elisa, Giorgia, Emma, Alessandra Amoroso: le donne della musica italiana unite per combattere la violenza. Sul palco dell'Ariston, ospiti a sorpresa del Festival di Sanremo 2020, la voce di "Strani amori" e le sue colleghe hanno annunciato un concerto-evento in programma il 19 settembre a Campovolo, sul palco della RCF Arena, la nuova arena costruita nell'area del Campovolo di Reggio Emilia, che sarà inaugurata da Ligabue con il suo concerto il prossimo 12 settembre. Battezzato "Una, nessuna, centomila", il concerto è un evento di beneficenza per raccogliere fondi destinate ai centri antiviolenza.

"Una. Perché quando una donna lotta, in fondo, lo fa per tutte le altre donne. Nessuna perché mai più una donna deve subire delle violenze. Centomila come le voci del pubblico che noi speriamo sia con noi nel nostro grande concerto di settembre", ha detto la Pausini, riferendosi alla capienza dell'arena (che è, appunto, di centomila persone). "Ci siamo schierate ancora una volta perché non ne possiamo più", il commento di Gianna Nannini. Emma, invece, ha fatto sapere che ognuna delle protagoniste porterà con sé un collega uomo: "Perché è giusto che siano al nostro fianco: dobbiamo lottare uniti".

Caricamento video in corso Link

"Gli utilizzi di tutte le risorse economiche raccolte verranno rendicontati e comunicati nella totale trasparenza", si legge nel comunicato stampa  diffuso da Friends & Partners e Riservarossa, organizzatori della serata. I biglietti saranno disponibili a partire dalle ore 16.00 di venerdì 7 febbraio, su TicketOne.it, e dalle ore 11.00 di venerdì 28 febbraio nei punti vendita e prevendite abituali.

Dall'archivio di Rockol - Dieci gruppi italiani dai quali ci si potrebbe aspettare una reunion
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.