Sanremo 2020, Tiziano prende in giro Fiorello (e il suo hashtag diventa trending)

Una battuta del cantante, nata dalla lunghezza delle serate del festival, scatena Twitter.
Sanremo 2020, Tiziano prende in giro Fiorello (e il suo hashtag diventa trending)

"Di tendenza nella seguente zona: Italia #fiorellostattezitto". Se tra ieri sera e stasera avete aperto twitter, avrete notato questo "trending topic". Tutto è nato dal grande tema di discussione di questi giorni, il principale in assenza di polemiche più grosse: la lunghezza delle serate. Ieri sera la seconda serata del Festival è terminata quasi alle 2 di notte, con cantanti in gara che si sono esibiti oltre l'1 e mezza. E pure gli ospiti si sono innervositi: Tiziano Ferro, all'1 di notte, ha sbottato: “Amadeus... È L’una, Hashtag #fiorellostattezitto”. 

Ecco la nascita dell'hashtag e del trending topic, con una conversazione da oltre 2500 tweet. Di quest è stato chiesto conto ad Amadeus alla conferenza dell'organizzazione, stamattina: "È stata una battuta infelice", ha detto il conduttore e direttore artistico, che ha minimizzato: "Può capitare. Io lancio L'hashtag #fiorelloparlaquantovuoi", ha chiosato, spiegando che Fiorello è un battitore libero, senza vincoli sul palco. Stamattina nessuno l'aveva sentito: Fiorello era andato a giocare a tennis. Poi nel pomeriggio si è presentato in sala stampa alla conferenza di Assomusica, senza menzionare la cosa. Quanto a Tiziano, ha scelto il basso profilo: non parla, durante questo Festival.

Quanto alla lunghezza delle serate - ecco il commento del nostro Gianni Sibilla dalla sala stampa dell'Ariston

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.