Five Finger Death Punch, Jason Hook sarà sostituito nelle prossime date del tour europeo

Il chitarrista della band di Zoltan Bathory - che sarà in concerto in Italia il prossimo 16 febbraio - è costretto a un periodo di riposo dopo un’intervento chirurgico

Five Finger Death Punch, Jason Hook sarà sostituito nelle prossime date del tour europeo

Dopo aver fatto tappa in diverse città d’Europa, la branca europea del tour “MegaDethPunch Tour” di Zoltan Bathory e soci proseguirà ma, durante le prossime date, sul palco non ci sarà Jason Hook. Il chitarrista dei Five Finger Death Punch - che recentemente si è dovuto sottoporre a un’intervento chirurgico di rimozione della cistifellea - è costretto a un periodo di riposo e sarà sostituito da Andy James.

Lo scorso 4 febbraio la band di Las Vegas - che il prossimo 16 febbraio saranno in concerto a Milano per l’unica data italiana - ha annunciato che Hook non suonerà durante le prossime date della tournée europea, pubblicando un post sui social prima del live del gruppo ad Amburgo. La formazione ha scritto su Facebook: “A causa di circostanze impreviste Jason Hook non sarà in grado di esibirsi questa sera ad Amburgo. Ha bisogno di più tempo per il suo recupero e deve fare un passo indietro dall’attuale tour per potersi riprendere e riposare. Ne abbiamo discusso come band e il benessere di Jason è la nostra priorità: la salute viene prima di tutto.” Bathory e compagni hanno aggiunto: “Jason ha espresso il desiderio che continuassimo il tour quindi, con la sua benedizione, abbiamo invitato il nostro amico Andy James che ha accettato di unirsi a noi e concludere il tour al pasto di Jason.”

Ringraziando i Megadeth e i Bad Wolves che li accompagnano nel tour, i Five Finger Death Punch hanno concluso scrivendo: “Finora è stato incredibile con i nostri amici - Megadeth e Bad Wolves - l’atmosfera del tour è stata incredibile. Non vediamo l'ora di vedere tutti i fan e apprezzeremo tutti voi che vi unirete a noi nel augurare a Jason una pronta guarigione.”

Andy James ha poi condiviso su Instagram una foto in cui ringrazia il gruppo di “War is the answer” e augura il meglio a Jason Hook. James ha scritto: “Farò del mio meglio per aiutare a mantenere l'alto livello dello spettacolo.”

Il prossimo 28 febbraio i Five Finger Death Punch pubblicheranno il nuovo album dal titolo “F8” - ideale seguito di "And Justice for None" del 2018 - anticipato dai singoli “Inside out”, “Full Circle” e dalla canzone “Living the dream” che sarà disponibile da domani.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.