Steve Hackett (Genesis): in arrivo in estate un'autobiografia

'A Genesis In My Bed' sarà pubblicata il prossimo mese di luglio: ecco i primi dettagli
Steve Hackett (Genesis): in arrivo in estate un'autobiografia

Verrà consegnata ai mercati anglofoni il prossimo 24 luglio "A Genesis In My Bed", prima autobiografia del già chitarrista dei Genesis Steve Hackett: le prime mille copie del volume saranno numerate e autografate dallo stesso artista. La pubblicazione sarà curata dalla casa editrice Wymer Publsihing.

Come promette la nota stampa diffusa per presentare l'opera al pubblico, il libro "una dettagliatissima, divertente e coinvolgente cronaca della vita" di Hackett "nella sua interezza, con una particolare attenzione ai suoi anni con i Genesis, che hanno visto l'irresistibile ascesa di un gruppo poi diventato una delle band britanniche di maggior successo di tutti i tempi".

"Steve parla candidamente della sua 'prima vita', dei suoi anni con i Genesis, e in particolare delle sue relazioni personali con gli altri quattro membri della band, con un attendo sguardo alle vicende quotidiane di questa grande rock band", conclude la nota.

"A Genesis In My Bed" non è, in realtà, la prima opera dedicata alla carriera di Hackett autorizzata dallo stesso artista: lo storico sodale di Peter Gabriel e Phil Collins fu il soggetto della biografia autorizzata "Sketches of Hackett", scritta da Alan Hewitt e pubblicata nel 2009 con - in allegato alla prima edizione - un DVD con un'intervista esclusiva della durata di novanta minuti.

Dall'archivio di Rockol - Quattro curiosità sull'ex Genesis Steve Hackett
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.