Taylor Swift attacca i politici americani nella sua nuova canzone: ascolta

La popstar torna all'impegno politico: ecco cosa dice in "Only the young", contenuta nel suo documentario.

Taylor Swift attacca i politici americani nella sua nuova canzone: ascolta

Taylor Swift torna all'impegno politico. Dopo il post che nell'ottobre del 2018 - in piena campagna elettorale, a pochi giorni dalle elezioni di midterm negli Usa - la vide prendere una posizione netta, esprimendo pubblicamente il suo supporto ai democratici, la popstar attacca ora i politici statunitensi nella sua nuova canzone. Si intitola "Only the young" ed è tratta dal suo documentario "Miss Americana", pubblicato su Netflix. Nel testo, la Swift elenca i mali della società statunitense e punta il dito contro i politici, troppo impegnati - dice lei - ad occuparsi dei loro fatti e quindi incapaci di risolvere i problemi degli Usa: "They're not gonna help us / too busy helping themselves / they aren't gonna change this / we're going to do it ourselves", canta. Potete ascoltare il brano proprio qui sotto:

Caricamento video in corso Link
"Miss Americana" è stato presentato in anteprima la scorsa settimana al Sundance Film Festival: il documentario racconta la genesi degli ultimi due album della cantante, "Reputation" del 2017 e "Lover", uscito la scorsa estate. Nel documentario Taylor Swift chiarisce anche i motivi che nel 2016, durante la campagna elettorale per le presidenziali statunitensi, la spinsero a non prendere posizione, a differenza di tanti altri colleghi che invece diedero il loro endorsement pubblico alla candidata democratica Hillary Clinton - da Madonna a Lady Gaga: "Ero troppo impegnata a preservare la mia salute mentale per informarmi e invitare le persone a votare. Ma farò il possibile per il 2020", racconta Taylor Swift, che in quel periodo decise di stare lontana dalle scene per prendersi cura della madre, malata di cancro.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.