Stone Temple Pilots, ascolta la title track ‘Perdida’

La terza anticipazione di "Perdida", il nuovo album degli Stone Temple Pilots in uscita a febbraio, è arrivata...

Stone Temple Pilots, ascolta la title track ‘Perdida’

Dopo le prime anticipazioni, “Fare Thee Well” e “Three Wishes”, del loro nuovo album, in uscita il prossimo 7 febbraio, gli Stone Temple Pilots hanno messo a disposizione anche la title track di “Perdida” – questo il titolo del prossimo lavoro di studio della formazione statunitense. A proposito del brano il bassista Robert DeLeo ha spiegato a Glide Magazine come la canzone sia nata da una serie di passaggi, molti di più rispetto ad altri brani degli Stone Temple Pilots: “L’ho certamente sentita tutta ma era questione di mettere tutto insieme. È stato un bel processo ma penso che quella canzone abbia avuto il maggior numero di passaggi”.

Come già riferito nelle scorse settimane, il secondo album della band con il nuovo cantante Jeff Gutt è improntato su sonorità acustiche. In una chiacchierata con l’edizione statunitense di Rolling Stone Gutt ha raccontato che la maggior parte delle canzoni del disco riflettono le turbolenze emotive attraversate dall’artista nel corso della realizzazione dell’album: “Stavo cercando di essere vulnerabile e questa è una cosa che fa paura, ma è anche in qualche modo rassicurante”.

A causa dell’ernia al disco di Gutt gli Stone Temple Pilots sono stati costretti a posticipare le date del loro tour, che riprenderà la prossima primavera: stando all’ultimo calendario diffuso la tournée prenderà il via ad aprile in Australia e si concluderà negli Stati Uniti i primi di ottobre.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.