Korn, Jonathan Davis racconta il dolore degli ultimi anni

Il frontman dei Korn ha dovuto affrontare due lutti difficili durante la realizzazione di “The Nothing”, l'ultimo album della band nu metal.
Korn, Jonathan Davis racconta il dolore degli ultimi anni

“Ho avuto un anno intero per elaborare tutto. Sto andando avanti con la mia vita e ci sono un sacco di cose che stanno succedendo. Quindi cerco di non rimuginare sul passato. È tragico, e fa schifo, ma non lascerò che mi porti via. Non vincerà”. Con queste parole il frontman dei Korn Jonathan Davis ha riassunto l’ultimo, difficilissimo, periodo della sua vita, nel corso del quale la voce della band nu metal ha dovuto affrontare a una distanza di tempo molto ravvicinata la morte di sua moglie Deven Davis, venuta a mancare per un'overdose accidentale, e di sua madre. L’artista statunitense ne ha parlato sulle frequenza dell’emittente canadese iHeart Radio, soffermandosi anche sul potere curativo dei brani di “The Nothing”, l’ultimo album della band, che i Korn sono impegnati a portare in tour sui palchi internazionali. Alla domanda se mettere in scena canzoni che hanno rappresentato una fase della vita tanto dolorosa non sia traumatico Davis ha risposto che, al contrario, si tratta sempre di momenti particolarmente significativi. “Aiuta. È come versare il sale su una ferita, immagino, pungerà ma continui a metterlo, continui a metterlo, e in qualche modo ti abitui al dolore e ti rende insensibile. Questo è quello che sto attraversando ora”, ha spiegato il cantante.

I Korn hanno pubblicato “The Nothing”, prodotto da Nick Raskulinecz, lo scorso anno, a circa tre anni di distanza dal precedente “The Serenity of Suffering”. La prossima estate la band si esibirà a Milano come opening act dei System of a Down.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
10 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.