Gorillaz, la nuova musica è arrivata: ascolta ‘Momentary Bliss’

È il primo episodio del progetto "Song Machine": i Gorillaz sono tornati e ce lo fanno sapere con "Momentary Bliss".
Gorillaz, la nuova musica è arrivata: ascolta ‘Momentary Bliss’

Il primo episodio della nuova serie audiovisiva dei Gorillaz, battezzata “Song Machine”, è uscito e porta il titolo di “Momentary Bliss”. Il brano è il primo materiale inedito della formazione animata dietro alla quale si nascondono Damon Albarn e Jamie Hewlett dall’uscita di “The Now Now”, album dal quale i Gorillaz aveva estratto i singoli “Humility”, “Hollywood” e “Tranz”. Potete guardare e ascoltare “Momentary Bliss”, con i featuring di slowthai e degli Slaves, qui sotto:

Caricamento video in corso Link

Quanto al seguito di “Momentary Bliss” la band britannica ha fatto sapere che gli episodi successivi saranno diffusi sporadicamente, “in diretta opposizione rispetto al tradizionale ciclo registrazione/singolo/album”. Non si sa dunque quando le nuove puntate di “Song Machine” vedranno la luce.

I Gorillaz sono discograficamente fermi a “The Now Now”, il sesto album della band virtuale. Nell’estate del 2018 il gruppo – ovvero Damon Albarn e la fitta squadra di ospiti che lo accompagnava – si è esibito per la prima volta nella sua carriera in Italia, al Lucca Summer Festival.

Dall'archivio di Rockol - La storia dei Gorillaz
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.