SoundExchange, nel 2019 ripartito quasi un miliardo di dollari

In lieve flessione (ma sempre alto) il giro d'affari gestito dalla società di collecting americana nel corso dell'anno passato

SoundExchange, nel 2019 ripartito quasi un miliardo di dollari

La società di intermediazione di diritti discografici americana SoundExchange ha ripartito ad artisti etichette 908 milioni di dollari tra il gennaio e il dicembre del 2019: il dato fa segnare una flessione del 4,7% rispetto al 2018, quando la collecting guidata da Michael Huppe distribuì ai propri associati 953 milioni di dollari. La prestazione dello scorso anno, tuttavia, è stata falsata - come osserva MBW - dalla causa vinta con il network radiofonico SiriusXM, che ha versato nelle casse di SoundExchange oltre 105 milioni di dollari, ritoccando al rialzo il bilancio annuale di ben 13,1 punti percentuali.

Tra gli artisti ai quali la società di collecting ha ripartito le cifre maggiori nel corso del 2019 figurano - nell'ordine - Jons Brothers, Normani con Sam Smith, Post Malone, Bastille con Marshmello, Halsey, Ed Sheeran, Panic! At the Disco e Ariana Grande.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.