Massimo Ranieri al festival di Sanremo presenterà una canzone inedita

Oltre a duettare sulle note della indimenticabile "Perdere l'amore" con Tiziano Ferro.
Massimo Ranieri al festival di Sanremo presenterà una canzone inedita

Massimo Ranieri sarà tra gli ospiti al Festival di Sanremo. L'interprete napoletano al Teatro Ariston eseguirà la sua indimenticabile “Perdere l'amore”, che vinse la manifestazione canora nel 1988, insieme a Tiziano Ferro.

La settantesima edizione del Festival sarà anche l'occasione per presentare, fuori gara naturalmente, il brano inedito, “Mia ragione”, che verrà incluso nel nuovo album di Ranieri, in uscita la prossima primavera.

Se il futuro gli dovesse portare il ruolo di conduttore e direttore artistico della rassegna canora? All'ANSA Ranieri dice:

"Se me lo proponessero ci penserei, anche se mi si accappona la pelle".

E' particolarmente contento di poter calcare il palco insieme a Tiziano Ferro. I due dovrebbero esibirsi nella seconda serata. Racconta Massimo Ranieri:

"Tiziano ha dichiarato di essere rimasto fulminato quando nel 1988, davanti alla tv insieme al papà, mi vide a Sanremo con 'Perdere l'amore'. E' stato lui a cercarmi insieme ad Amadeus e sarò felicissimo di ricantarla con questo grande artista. Speriamo che sia un bel momento, la canzone lo merita, è 'la' canzone per antonomasia. Proprio un anno fa ci lasciava l'autore Giampiero Artegiani".

Il nuovo album è il frutto di anni di lavoro a distanza con Gino Vannelli che ha curato gli arrangiamenti. Dice del disco:

"Includerà qualche inedito e molte piccole grandi canzoni del passato che non sono state grandi successi perché non le ho promosse, avendo lasciato la musica, in quegli anni, per dedicarmi di più al teatro".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.