Quando Beatles e Rolling Stones fecero amicizia

Era la prima metà degli anni sessanta, a un concerto della band di Jagger e Richards accadde che...

Quando Beatles e Rolling Stones fecero amicizia

L'ex bassista dei Rolling Stones Bill Wyman, intervenuto al programma radiofonico Ultimate Classic Rock Nights condotto da Uncle Joe Benson, ha ricordato il momento in cui ha alzato lo sguardo durante una delle prime esibizioni della band di Jagger e Richards e ha notato tra il pubblico i Beatles.

Il luogo dell'esibizione degli Stones era il Crawdaddy Club dello Station Hotel a Richmond, in Inghilterra, il 14 aprile 1963. Al tempo, il quartetto di Liverpool aveva già piazzato due numero uno nelle classifiche di vendita in Gran Bretagna - "Please Please Me" e "From Me to You" - mentre ai Rolling Stones mancavano ancora quattordici mesi per segnare la loro prima hit in cima alla classifica, "It's All Over Now".

Caricamento video in corso Link

Racconta l'83enne Wyman:

"A metà del set abbiamo sollevato lo sguardo e c'erano quattro persone vestite di pelle in piedi proprio di fronte al palco in mezzo a tutti questi ragazzi che ballavano". Osservando inoltre che, John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr, "erano totalmente ignorati dal pubblico".

E continua:

“Mi sono girato verso Charlie (Watts, il batterista dei Rolling Stones) e dissi, 'Sono i Beatles!'. Avevano avuto due o tre grandi numero uno e in quel momento erano il delirio in Inghilterra. Quando finimmo il nostro set, abbiamo chiacchierato con loro e abbiamo bevuto qualche birra, e sono rimasti per il secondo set. E poi siamo tornati tutti insieme all'appartamento a Chelsea, dove vivevano Mick (Jagger), Keith (Richards) e Brian (Jones), passando la notte suonando musica blues, parlando di musica e diventando ottimi amici.”

Nonostante i tentativi della stampa di spacciare una forte rivalità tra le due band, fu George Harrison a raccomandare alla Decca Records – che, come noto, aveva respinto i Beatles – di firmare gli Stones, contribuendo, in qualche modo, a garantire loro una strada verso il successo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.