Eels miglior disco dell'anno per il settimanale ‘Il Mucchio’.

Eels miglior disco dell'anno per il settimanale ‘Il Mucchio’.
Esce martedì 22 un numero speciale del settimanale Il Mucchio contenente uno speciale sui migliori dischi, film, libri usciti nel 1998. Con in copertina una provocante foto di Carmen Consoli, i redattori del Mucchio hanno votato migliori disco dell'anno gli Eels con “Electro-shock blues”. A seguire Mark Lanegan (“Scraps at midnight”), R.E.M. (“Up”), PJ Harvey (“Is this desire?”), Massive Attack (“Mezzanine”), Beck (“Mutations”), Belle And Sebastian (“The boy with the arab strap”), Air (“Moon safari”), Arab Strap (“Philosophia”), Dirty Three (“Ocean songs”), Babybird (“There's something going”), UNKLE (“Psyence fiction”), Asian Dub Foundations (“RAFI”), Gomez (“Bring in on”), Kruder And Dorfmeister (“The KD sessions”). Il numero contiene anche una lunghissima intervista al decano dei critici musicali italiani, Riccardo Bertoncelli.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.