'Fabrizio De André e PFM. Il concerto ritrovato', guarda il trailer ufficiale

Si aprono le prevendite del docu-film dedicato al grande cantautore genovese.

'Fabrizio De André e PFM. Il concerto ritrovato', guarda il trailer ufficiale

E' stato pubblicato il trailer ufficiale di “Fabrizio De André e PFM. Il concerto ritrovato”, film che verrà proiettato nelle sale cinematografiche per soli tre giorni: il 17, 18 e 19 febbraio. Il docufilm diretto da Walter Veltroni, realizzato da Except, sarà distribuito da Nexo Digital (qua l'elenco delle sale).

Caricamento video in corso Link

L’elenco dei cinema nei quali sarà proiettato il film è disponibile sul sito www.nexodigital.it. La prevendita dei biglietti per assistere alla proiezione è stata aperta il 17 gennaio.

Il film mostra la registrazione video completa del concerto del cantautore genovese coadiuvato dalla PFM tenutosi il 3 gennaio 1979 a Genova. Il filmato dello spettacolo, che si credeva perduto, è stato ritrovato con il supporto del batterista e leader della band milanese Franz Di Cioccio, dopo essere stato custodito per oltre quaranta anni dal regista Piero Frattari, che partecipò alla realizzazione delle riprese.

La pellicola si concentrerà sulla registrazione video restaurata del concerto e sarà arricchita da immagini e dai racconti di protagonisti del tempo quali Dori Ghezzi, Franz Di Cioccio, Patrick Djivas, Franco Mussida, Flavio Premoli, David Riondino, Piero Frattari e Guido Harari.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/9zz9U2BWljreVDi1x7pB0JyVUL4=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/deandre-pfm-box-300x250.jpg
Dall'archivio di Rockol - Fabrizio De André, la storia di "Tutti morimmo a stento"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.