Mark Knopfler racconta la storia di "Sultans of Swing"

L'ex chitarrista ricorda quale fu l'ispirazione che lo portò a scrivere la canzone più nota dei Dire Straits.

Mark Knopfler racconta la storia di "Sultans of Swing"

L'ispirazione che porta alla scrittura delle canzoni segue vie imperscrutabili e può presentarsi quando meno ce la si attende. Quella che segue è la storia di “Sultans of Swing” dei Dire Straits, a raccontarla è colui che l'ha scritta, Mark Knopfler.

Il 70enne chitarrista nativo di Glasgow, ai microfoni del programma radiofonico Ultimate Classic Rock Nights condotto da Uncle Joe Benson, ha ricordato di quando vide suonare, in un anonimo pub londinese semivuoto, una band del tutto normale che rispondeva al nome di Sultans of Swing, e di come questo fatto contribuì a ispirare la canzone diventata il 'marchio di fabbrica' dei Dire Straits.

L'allora frontman della band inglese venne immediatamente colpito dal fatto che il loro pomposo nome fosse in notevole contrasto con la mediocre realtà della loro esibizione: “I Sultans of Swing erano una piccola band jazz di Dixieland che una sera suonava in un pub in cui mi trovavo, a Deptford, che è una parte molto degradata del sud di Londra.”

Ha ricordato inoltre che il chitarrista sul palco quella sera si chiamava davvero George, come nella canzone, e, in più, quella sera George "disse una serie di affermazioni completamente fittizie ed errate... Penso che fossero davvero sorpresi di avere un pubblico di tre o quattro. Ricordo di aver chiesto loro di suonare “Creole Love Call" o "Muskrat Ramble"... Penso che furono sorpresi dal fatto che qualcuno nel pub conoscesse qualche titolo."

Tornando alla performance dei Sultans of Swing di quella sera, Knopfler ha detto:

"Il problema di molte cose Dixieland è che suonano tutti quegli assoli di Louis Armstrong, e non è questo il punto."

"Sultans of Swing" è stata scritta da Mark Knopfler e venne pubblicata come singolo nel maggio 1978. E' inclusa nell'album "Dire Straits", il disco d'esordio dei Dire Straits.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.