Canzoni che sono state dedicate a Ringo Starr - ASCOLTA (1 / 30)

Prima dei Pinguini Tattici Nucleari molti altri musicisti hanno ricordato il batterista dei Beatles nelle loro canzoni.

Canzoni che sono state dedicate a Ringo Starr - ASCOLTA

Se avete trovato originale l'idea dei Pinguini Tattici Nucleari di portare sul palco del Teatro Ariston una canzone dedicata a Ringo Starr, sappiate che la band bergamasca non è la prima ad aver reso omaggio in musica al batterista dei Beatles. Sono infatti ad oggi oltre trenta i brani a lui dedicati, il che lo rende di gran lunga il 'Beatle' più citato nelle canzoni.

Si tratta in gran parte di brani pubblicati negli anni 60, e non a caso soprattutto nel 1964, l'anno nel quale i Beatles conquistarono gli USA. Tra i fan americani infatti Ringo fu a lungo il componente del gruppo che godette della maggiore fama e tra il 1970 e il 1973 piazzò 10 brani di fila nella Top Ten, inaugurando la sua carriera da solista molto meglio dei suoi ex compagni.

Ma Ringo si dimostrò anche un attore più spontaneo di tutti gli altri Fab Four: la critica apprezzò la sua interpretazione nel film "A Hard Day's Night" (Tutti Per Uno) e nel secondo film dei Beatles, "Help!", gli venne affidato il ruolo principale. È quindi sicuramente il 'Beatle' che vanta il maggior numero di pellicole al proprio attivo, tra le quali "Candy" (1968), "The Magic Christian" (1969) e "Caveman" (1981).

Insomma: anche se Ringo scrisse solo due delle canzoni dei Beatles e fu la voce principale solo in 11 brani, la sua importanza per il successo dei 'quattro di Liverpool' è innegabile ed ha senza dubbio saputo conquistarsi un posto di primo piano nel cuore dei fan.

Queste sono le canzoni che gli sono state dedicate, alle quali potrebbe essere aggiunta una fantomatica "Little Ringo” scritta da Lennon-McCartney e citata sulle pagine della "Beatles Encyclopedia" di Kenneth Womack, della quale però non esiste alcuna traccia ufficiale.

Molti dei brani sono ormai introvabili, come "What's Wrong With Ringo (doo-wop)" delle The Bon Bons (diventeranno the Shangri-Las), "Where Did Ringo Go" dei The Beatle-Bugs, "Ringo's Walk" di Joey & the Classics, "Ringo's Jerk" di Ron Ringo, "Bingo Ringo!" di Daws Butler (voce del cartone Huckleberry Hound), "I Want Ringo For Christmas" delle Four Sisters, "Ringo, Ringo Little Star" di Al Fisher & Lou Marks, 'Ringo" di Bob Dean, "Ringo Dingo" e "Here Comes Ringo" dei The Tributes.

Da Cher ai Nuovi Angeli, da Ella Fitzgerald agli Happy Mondays: tutti amano Ringo!

Maurilio Giordana (titolare del blog “MyWay”)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.