Sanremo 2020, l’obiettivo è superare i 31 milioni di ricavi pubblicitari

'Abbiamo deciso di puntare con decisione sul tema della brand integration.' Ha spiegato il presidente di Rai Pubblicità Antonio Marano

Sanremo 2020, l’obiettivo è superare i 31 milioni di ricavi pubblicitari

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della 70esima edizione del Festival di Sanremo - che prenderà il via il prossimo 4 febbraio - oltre agli ospiti e alle co-conduttrici annunciati da Amadeus è stato presentato anche l’obiettivo della Rai di superare i 31 milioni di ricavi pubblicitari dell’anno scorso. Il presidente di Rai Pubblicità Antonio Marano ha infatti sottolineato al Sole24Ore - come riportato nell’articolo di Andrea Biondi e Francesco Prisco - che quest’anno il Festival “punta a superare i 31 milioni di raccolta del 2019, investendo con forza sulla ‘brand integration’.”

In vista della kermesse sanremese - che conterà della presenza di ospiti come, tra gli altri, Dua Lipa, Lewis Capaldi, Tiziano Ferro e Salmo - Marano ha spiegato:

“Con l’amministratore delegato di Rai Pubblicità, Gian Paolo Tagliavia, abbiamo deciso di puntare con decisione sul tema della brand integration, nella consapevolezza che ci sia un valore maggiore rispetto alla semplice inserzione commerciale.”

Il Sole24Ore, nell’articolo di questa mattina 15 gennaio, riporta inoltre qualche dato che fa riferimento all’edizione di Sanremo dello scorso anno. Con l’ultima edizione condotta da Claudio Baglioni, Claudio Bisio e Virginia Raffaele - secondo le elaborazioni dello Studio Frasi su dati Auditel - in percentuale è stato raggiunto uno share del 50,14%. Lo scorso anno la Rai, sottolinea  il quotidiano milanese, ha sostenuto costi per 18 milioni di euro. Questo dato comprende i costi vivi (12 milioni), la convenzione con il Comune di Sanremo (5 milioni) e costi esterni (1,3 milioni).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.