Liam Gallagher: parla il grande escluso dei Brit Awards 2020

L'ex Oasis, fuori dai prestigiosi premi del Regno Unito, si sfoga sui social
Liam Gallagher: parla il grande escluso dei Brit Awards 2020

Sorpresa: Liam Gallagher non ha ottenuto neanche una nomination ai Brit Awards 2020. La lista completa con i nomi di tutti i cantanti in lizza nelle varie categorie dei prestigiosi premi musicali del Regno Unito è stata pubblicata nelle ultime ore (la trovate qui) e il nome dell'ex Oasis non c'è (ci sono invece quelli di Lewis Capaldi, di Dave e di Stormzy, tra i favoriti). Eppure il suo ultimo album, "Why me? Why not.", non era stato accolto male dal pubblico e dagli addetti ai lavori: l'ideale seguito di "As you were" ha ottenuto recensioni piuttosto positive, conquistando anche il primo posto della classifica dei dischi più venduti nel Regno Unito. Cosa ha spinto la commissione che determina quali dischi e quali artisti possano concorrere nelle varie categorie a tenere fuori dai giochi il più piccolo dei fratelli Gallagher?

Se lo domanda indirettamente anche Liam stesso, che ha commentato la notizia sui social. Il tweet dell'ex Oasis è arrivato puntuale sul suo account ufficiale, dove pubblica sempre più spesso i suoi pensieri, scatenando talvolta polemiche.

Riflettendo sull'esclusione di "Why me? Why not." ai Brit Awards 2020, Liam scrive: "Nessuna nomination ai Brit". E poi, in grassetto, quel "biblical" che nel suo personalissimo gergo è praticamente sinonimo di "clamoroso". Più che arrabbiato, insomma, Liam sembra sorpreso dell'esclusione.

I dischi che si contenderanno la statuetta come "Mastercard album of the year" sono "Psychodrama" del rapper Dave, "Heavy is the head" di Stormzy, "Fine line" dell'ex One Direction Harry Styles, "Divinely uninspired to a hellish extent" di Capaldi e "Kiwanuka" di Michael Kiwanuka. Il cantante soul di origini ugandesi è il più "vecchio", se così si può dire, del gruppo: compirà 33 anni il prossimo maggio. Stormzy di anni ne ha 26, quanti ne compirà Harry Styles pochi giorni prima della cerimonia di consegna dei Brit Awards (in programma per il 19 febbraio a Londra). Capaldi è del 1996, ma è Dave il più giovane della cinquina, con i suoi 21 anni.

Dall'archivio di Rockol - I migliori tweet di Liam Gallagher
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
7 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.