Nel covo di Trent Reznor e Atticus Ross

“Questo è il nostro laboratorio, è qui dove lavoriamo...". Un tuffo nel covo dove i due "esperti di ogni oggetto che possa produrre un suono" Trent Reznor e Atticus Ross hanno raccontato le basi del loro processo creativo.
Nel covo di Trent Reznor e Atticus Ross

Correva l’anno 2011 quando Trent Reznor e Atticus Ross, nell’illustrare una delle tante colonne sonore firmate dai due Nine Inch Nails, in quel caso quella di “The Social Network” di David Fincher, aprivano le porte del loro covo.

“Questo è il nostro laboratorio, è qui dove lavoriamo. E, negli anni, questa stanza si è spostata da New Orleans a varie location di Los Angeles, ma siamo esperti di ogni oggetto che possa produrre un suono”, raccontano i musicisti nei bonus contenuti nell’edizione DVD e Bluray del film sul creatore di Facebook. “Credo che il nostro modo di usare gli oggetti non sia molto comune. Beh, non che io abbia lavorato con milioni di persone, ma ho abbastanza esperienza da sapere che lavoriamo in modo diverso”, proseguono tra le apparecchiature che affollano lo studio. E ancora: “Il nostro processo creativo inizia di solito… Parliamo del risultato che vogliamo ottenere, cerco di smetterla di pensare come un tecnico del montaggio e creo d’impulso alcune partiture melodiche”.

L’intervista, d'archivio, prosegue nel video qui sotto, buona visione!

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.