Sanremo 2020: il palco fuori dall'Ariston. Tra gli ospiti anche Christian De Sica

Al via i lavori: previsti gli show di star del mondo della musica e dello spettacolo.
Sanremo 2020: il palco fuori dall'Ariston. Tra gli ospiti anche Christian De Sica

Il Festival di Sanremo esce dal Teatro Ariston. In occasione delle celebrazioni per i settant'anni della manifestazione, la Rai e il Comune di Sanremo hanno studiato una serie di iniziative per portare una parte del Festival fuori dalle pareti della sua storica sede: tra queste rientra anche la costruzione di un grande palco appena fuori dall'Ariston, in piazza Colombo. I lavori sono ufficialmente iniziati, come fa sapere la testata locale Sanremonews.it: sul palco che verrà allestito nella piazza adiacente corso Matteotti, dove si trova l'Ariston, e che solitamente viene utilizzato per manifestazioni collaterali, quest'anno si esibiranno grandi personaggi del mondo della musica e dello spettacolo. Ma per il momento è tutto top secret.

La priorità riguarda la sicurezza: il Comune ha affidato i lavori per il progetto di rinforzo delle fondamenta di piazza Colombo. Un intervento che dovrà garantire la massima sicurezza della struttura sulla quale sarà poi costruito il palco. La piazza diventerà dunque una vera e propria arena, chiusa al traffico per tutta la settimana del Festival di Sanremo 2020.

Intanto si aggiungono alcuni nomi alla lista degli ospiti che dal 4 all'8 febbraio saliranno sul palco dell'Ariston: la sera della finale con Amadeus ci saranno i protagonisti di "La mia banda suona il pop", il nuovo film di Fausto Brizi al cinema dal 20 febbraio, da Christian De Sica (che nel 1973 partecipò in gara al Festival con "Mondo mio") a Paolo Rossi (in gara a Sanremo nel 2007 con l'inedito di Rino Gaetano "In Italia si sta male", poi ospite nel 2012 accanto a Bersani e nel 2018 accanto a Lo Stato Sociale) passando per Diego Abatantuono, Massimo Ghini e Donatella Finocchiaro.

Ad annunciarlo è proprio De Sica: "In passato mi hanno proposto di presentare il Festival, ma prima ero impegnato con le riprese del film 'Natale sul Nilo' e un'altra volta avevo paura di farlo e ho rifiutato, se me l'offrissero oggi lo farei", ha fatto sapere l'attore ai microfoni di "Viva Sanremo" su Radio2.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.