"Abbey Road" dei Beatles negli Stati Uniti è il vinile più venduto degli anni Dieci

Nella speciale Top Ten relativa ai vinili solo nomi di artisti che hanno fatto la storia della musica.

"Abbey Road" dei Beatles negli Stati Uniti è il vinile più venduto degli anni Dieci

Secondo un rapporto di Nielsen Music che riassume le vendite di musica negli Stati Uniti nel corso degli anni Dieci, “Abbey Road” (leggi la nostra recensione) dei Beatles è stato l'album in vinile più venduto del decennio.

La classifica dei dieci album in vinile più venduti degli ultimi dieci anni – che potete consultare più sotto - è quasi interamente occupata da album di artisti che hanno fatto la storia, come Beatles, Pink Floyd, Bob Marley, Miles Davis e Fleetwood Mac.

Nella Top Ten compaiono infatti solo due album pubblicati nel decennio in questione: la colonna sonora dei Guardiani della Galassia (che, tra l'altro, comprende interamente brani pubblicati negli anni '60 e '70) e “Born to Die” (leggi la nostra recensione) di Lana Del Rey.

Nielsen riporta inoltre che Drake è stato il numero uno per quanto riguarda lo streaming; che “21” (leggi qui la nostra recensione) di Adele ha avuto la maggiore vendita di album del decennio e che "Uptown Funk!" di Mark Ronson e Bruno Mars guida la classifica dei singoli.

Classifica dei 10 vinili più venduti negli anni '10:

01 Beatles: Abbey Road (558,000)
02 Pink Floyd: Dark Side Of The Moon (376,000)
03 Various Artists: Guardians of the Galaxy Colonna Sonora (367,000)
04 Bob Marley & the Wailers: Legend (364,000)
05 Amy Winehouse: Back to Black (351,000)
06 Michael Jackson: Thriller (334,000)
07 Beatles: Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band (313,000)
08 Fleetwood Mac: Rumours (304,000)

09 Miles Davis: Kind of Blue (286,000)
10 Lana Del Rey: Born to Die (283,000)

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - Giles Martin racconta "Sgt. Peppers Lonely Heart Club Band"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.