Giulia Ananìa rinnova il contratto in esclusiva con Warner Chappell Music Italiana

La cantautrice romana ha firmato canzoni come "Fatti bella per te" (Paola Turci) e "Io di te non ho paura" (Emma Marrone).

Giulia Ananìa rinnova il contratto in esclusiva con Warner Chappell Music Italiana

Warner Chappell Music Italiana ha rinnovato il contratto in esclusiva con Giulia Ananìa, cantautrice romana che oltre parallelamente alla sua carriera come solista collabora come autrice con protagonisti della scena pop italiana come - tra gli altri - Fiorella Mannoia, Laura Pausini, Paola Turci, Emma Marrone e Annalisa. "Ringrazio Roberto Razzini per aver creduto in me da quando avevo 26 anni e non avevo mai scritto per altri", commenta la cantautrice: tra le sue canzoni che altri hanno portato al successo ricordiamo "Fatti bella per te" (presentata da Paola Turci in gara a Sanremo nel 2017), "Io di te non ho paura", "Differente", "Il senso". "La sensibilità e il talento di Giulia erano chiaramente percepibili sin dal suo arrivo in Warner Chappell, quando si è presentata a noi come cantautrice. Abbiamo lavorato insieme a lei per farla conoscere come autrice e in questo suo persorsi di crescita e di maturazione Giulia ha saputo farsi apprezzare per la sua vena creativa e poetica", fa sapere Roberto Razzini, managing director della società di edizioni. L'ultimo album di Giulia Ananìa è "Come l'oro", uscito nel 2017 e contenente collaborazioni con - tra gli altri - Coez, Lucci e Marta Venturini (già produttrice di "Mainstream" di Calcutta).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.