Sanremo 2020: i big in gara diventano 24? Il toto-nomi

Il cast dei cantanti in gara si allarga? Stasera potrebbero essere annunciati altri due nomi: le ipotesi de "Il Messaggero".
Sanremo 2020: i big in gara diventano 24? Il toto-nomi

Due nomi in più nella lista dei big in gara al Festival di Sanremo 2020: sarebbe questa la sorpresa di Amadeus per la puntata speciale del quiz "I soliti ignoti" legata alla Lotteria Italia che andrà in onda stasera su Rai1 e che avrebbe dovuto ospitare l'annuncio del cast della manifestazione (poi svelato con una settimana d'anticipo). Il numero dei big che gareggeranno nella categoria principale della 70esima edizione del Festival potrebbe dunque salire da 22 a 24 (tanti quanti quelli in gara lo scorso anno). A riportare le voci di corridoio relative alla scelta di Amadeus di annunciare a sorpresa due nomi in più è anche Il Messaggero, che in un articolo uscito oggi fa una serie di considerazioni sulla questione e ipotizza alcuni nomi.

Se fosse vero, come sembra, che stasera ai 22 cantanti già annunciati se ne aggiungeranno altri due, scrive il quotidiano romano, dovrebbero trattarsi di due nomi così importanti da poter in qualche modo giustificare la posticipazione dell'annuncio. Altrimenti la mossa rischierebbe di passare come un modo per rimediare alla figuraccia di qualche giorno fa, quando Amadeus ha "rovinato" la sorpresa ai telespettatori svelando la lista in anteprima. Difficile, prosegue Il Messaggero, pensare che possa essere ripescato qualche escluso, e resta da capire quale sarà la reazione dei 22. Ma chi grandi della musica italiana potrebbe aver davvero accettato l'invito di Amadeus a partecipare in gara al Festival di Sanremo 2020?

Il quotidiano fa i nomi di Al Bano e Romina con una canzone di Cristiano Malgioglio, come peraltro lasciato intuire da quest'ultimo sui social (ma la voce di Cellino San Marco aveva fatto sapere di aver ricevuto un "no" da parte della squadra di Amadeus: c'è stato un ripensamento?). Massimo Ranieri ha inciso un inedito di Domenico Modugno e sarà libero fino all'11 febbraio, quando tornerà nei teatri con la sua tournée, subito dopo Sanremo. Potrebbero avere una chance anche Raf e Tozzi, di nuovo in tour da marzo, mentre Carmen Consoli potrebbe celebrare sul palco dell'Ariston i suoi venticinque anni di carriera a distanza di venti dalla sua ultima partecipazione in gara al Festival. E poi Gianna Nannini, per rilanciare le sorti del suo ultimo album "La differenza" e promuovere il tour nei palasport, e Ghali, che pubblicherà il nuovo disco subito dopo Sanremo.

Dall'archivio di Rockol - I dieci migliori album del 1987
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.